------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DOLOMITIDIBRENTA

DOLOMITIDIBRENTA

cappadocia ultratrail

cappadocia ultratrail

domenica 23 gennaio 2011

U.T.C.


Dopo l'abbuffata di ieri sera, alla cena sociale, questa mattina alle 5 ero già sveglio, mangiato e bevuto troppo, impossibile riposare bene, poi ci si mette anche Pierre che fino l'1,30 non ne aveva proprio voglia di dormire, fatto stà che alle 5,30 mi alzo e con calma mi preparo.

Uscito di casa vado da Staccoli a prendermi un bel cappuccino e poi alle 6,30 si parte destinazione Cesena, arrivo all'appuntamento prestino, infatti alle 7,05 sono già al parcheggio dell'ippodromo, non c'è nessuno, fa un freddo cane, siamo a, non mi resta che andare in un bar a prendere un'altro caffè e ad evacuare il Cappuccino.

Primo ad arrivare è AriRun, ci conosciamo tramite il Blog, è il nostro primo incontro, finalmente ci si vede faccia a faccia, sinceramente me lo aspettavo un pò diverso, no fisicamente, ma come carattere, come si suol dire, un pò GASATO, invece mi è sembrato un'ottimo un ragazzo, semplice, alla mano, come piacciono a me, l'aspetto non fà il monaco.

Man mano arrivano tutti, oltre a Pelo l'organizzatore & C. , ecco che arrivano 2 componenti dei Never, gruppo di Senigallia, conosciuto tramite FB, simpatici ragazzi, alle prime armi, ma con tanta voglia di Trail, ma come sempre c'è sempre qualcuno che ritarda, e sapete che io non transigo sulla puntualità, e pensare che io ero già alle 7,05 ed anzichè partire alle 8 partiremo alle 8,12, x colpa di un PATACONE,  scherzo amico.

Dopo la foto di gruppo si parte, si costeggia l'argine del fiume Savio per qualche KM, la nostra meta è il guado sul fiume, arrivati purtroppo non è possibile attraversarlo, i sassi che dovremmo calpestare sono coperti dall'acqua, la sera prma Oliver ci ha assicurato che si passava, avrà piovuto sui monti oppure hanno aperto un pò la diga di Ridracoli, mahhhh.

Fatto stà che la deviazione obbligatoria ci costa 4/5 Km di asfalto, peccato, terminato eccoci sotto Roversano, ora ci aspetta una irta salita che ci condurrà alla Torre, dove ci aspetta il ristoro volante di Oliver, crostata fatta dalla mamma, una bontà.

Dopo esserci raffreddati a dovere, ma se si vuol mangiare, ora si scende in una ripida discesa che ci conduce al fiume, qui lo costeggiamo per circa 1 km, qui di fango c'è ne, eccoci arrivati al bivio a sx che ci portera a Santa Lucia, questa sarà l'asperità più dura, una ripida salita con il fango che ti fa fare su e giù, arrivati in cima però ecco che comincia a diventare bianco, c'è neve anche se poca, bello il paesaggio ed anche correrci sopra.

Ci aspetta ora un tratto di asfalto sino a quando dobbiamo girare a sx, qui il sentiero che calpestermo è tutto bianco, bellissimo, si può aprire un pò il gas e via, poi in una bella discesa ci si lascia andare, sembra quasi di volare, però ad un tratto la neve sparisce ed al suo posto ritorna di nuovo il fango, e tanto, OCHIO qui, se si prende il via non ci si ferma più, se non cadendo.

Terminato questo tratto ci aspetta 1/2 km di asfalto sino a Roversano, lì ci sarà l'auto di Oliver che mi aspetta, si perchè vista l'ora bisogna che torni giù alla partenza, altrimenti a casa arriverò troppo tardi, con me salirano altri 4 compagni, mentre gli altri continueranno l'avventura.

Ho percorso 21 KM D+ 625, son più che soddisfatto, mi son divertito, bel gruppo, che vuoi di più, son convinto che anche i nuovi hanno apprezzato questo tipo raduno, i TA prenderanno sempre più piede, saranno il futuro del Trail, ne son convinto, un saluto a tutti e DAI DE GAS, come dice my friend MERCURIO.

6 commenti:

arirun ha detto...

Me lo sentivo che qualcuno di me potrebbe farsi l'impressione di cui scrivi,per questo cerco di non parlar di tempi!!Felice di aver migliorato la mia immagine ;)))Ah grazie per la crostata!!

KayakRunner ha detto...

I TA, oltre ad essere un ottimo allenamento, hanno il vantaggio di farti conoscere un sacco di bei posti e di bella gente! Che vuoi di più dalla vita?

theyogi ha detto...

ari è un timidone, bisogna dargli tempo di affiatarsi... ;)) che storia sti TA, ad essere più vicino.....

Michele ha detto...

Mitico è stato un piacere conoscere te e tutti i ragazzi di Cesena! ci rivedremo sicuramente a qualche TA... sicuramente al San Bartolo!
Saluti anche ad Ari, simpaticissimo e alla mano come tutti anche lui...questo è un bello spirito di fare sport e stare in mezzo a bella gente!

Pelo ha detto...

la crostata alla nutella era fantastica , lo ha detto anche mia sorella che ha usufruito della rimanenza .
Gli ho detto:
- mangiala con coscenza , sappi che è del Mitico Jane.
Mi dispiace che il Savio ci abbia tirato lo scherzetto costringendoci a un po di asfalto e a togliere due bei passaggi trail.
Comunuque come ho detto a Arirun l'importante è la bella compagnia e per noi la grande soddisfazione di vedere la gente che si diverte.
Amref ringrazia per il piccolo pensiero. Noi continuiamo a percorrere questa strada, un domani avremo delle emozioni da raccontare .

Miticojane ha detto...

Ragazzi grazie della compagnia, Vi aspetto al mio TA, MARACMAND, pELO se sapevo che era così buona non la lasciavo, mia moglie non ha avuto tempo di farla altrimenti Sì CHE ERA BUONA,