------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DOLOMITIDIBRENTA

DOLOMITIDIBRENTA

cappadocia ultratrail

cappadocia ultratrail

martedì 2 febbraio 2010

V.T.G.T. - VENICE

Cartolina fatto da Rundiamo62 x l'evento

Alle 8,30 partiamo, destinazione Venezia, siamo Giorgio ed Io con le rispettive mogli, il tempo non è dei migliori, ma questo già si sapeva, visto che ho deciso di non parcheggiare l’auto in p.zale Roma perché non ho intenzione di sganciare 50 Euri, mi fermo a Mestre a vedere se trovo un posto auto con la scritta Free. Ricerca vana allora decido di seguire il consiglio di Cristiano, uno degli organizzatori di questo TA, mi aveva consigliato di lasciare la macchina a Mogliano Veneto, dove c’è un grande parcheggio Free e prendere il treno sino alla stazione di S.Lucia, aveva ragione. Partiamo con il treno, ci vogliono solo circa 15 minuti, devo dire che sono tantissimi anni che non salgo più, sono rimasto sorpreso dalla comodità di questo treno, però son sicuro che tutti non saranno così.


Arriviamo alla stazione di S.Lucia a Venezia, all’uscita ci appare il volto splendido della città, il nostro hotel è lì vicino, 500 mt, proprio davanti ad uno dei tanti ponti della città, si chiama BELLE EPOQUE, il nome la dice tutta, ottima scelta, lo consiglio a tutti, è in stile ma molto curato visto che il restyling è stato fatto 4 anni fa.


Dopo aver posteggiato le borse, visto che le camere ancora non erano pronte, si và in perlustrazione, mentre attraversavamo un ponticello guarda te chi incontriamo, KAPOBECERO Alias Cristiano uno degli organizzatori, era stato ad accompagnare RUNDIAMO62 e famiglia in un un’appartamento, dopo i vari saluti ci si dà appuntamento x domattina alla stazione, arriviamo sino al ponte di Rialto e a piazza S.Marco, lungo il percorso le tante pasticcerie ci invogliano a fermarci ed assaggiare le varie frittelle fatte in occasione del famoso carnevale di Venezia, poi vista la temperatura rigida, si decide di ritornare all’ovine a riposarci e riscaldarci.


Terminato il riposino usciamo e ci dirigiamo verso il ghetto Ebraico dove Cristiano ci aveva consigliato una pizzeria, ancora è presto x cenare allora girando notiamo i tipici localini, col nome di BACARI, dove si beve vino o sprit abbinato ad assaggini veramente speciali. Uno mi ha colpito, c’era tanta gente che beveva e mangiava,poi sul banco tanti stuzzichini che mettono l’acquolina in bocca, decidiamo di entrare ed assaggiare queste specialità. Le donne non sono delle bevitrici, pertanto solo Giorgio ed Io si prende un bicchiere di vino e un piatto di questi crostini, favoloso quello con le sarde e con il baccalà.


Dopo l’antipasto si và a mangiare una pizza, visto che domani dopo il tour si mangerà pesce, terminata la cena altro girettino e poi a nanna, la giornata è stata intensa, non ci siamo mai fermati. Alla mattina, dopo una bella colazione, veramente assortita e abbondante, ci dirigiamo verso la stazione, appuntamento alle 8,30, Giorgio altro organizzatore ci aspetta con altri amici ST che arrivano da varie città, ci dirigiamo tutti verso una palestra dove ci cambieremo e poi faremo la doccia al nostro ritorno. Siamo un bel gruppo assortito, quelli che faranno il giro completo di 25 KM, guidati da Giorgio assieme ai collaboratori Robizan e Tetano, quelli un pochino più corto 15 KM accompagnati da Antonella e poi x gli accompagnatori, Udite Udite, avranno una vera guida turistica, ALESSIA la figlia di Giorgio e Antonella, una ragazza veramente speciale, come d’altronde tutti i VENEXIANI che hanno organizzato questo magnifico V.T.G.T.


Ci si cambia e poi si parte tutti assieme, ieri mentre passeggiavamo x la città ho pensato di correre con una mascherina, visto che il carnevale è imminente, così l’ho acquistata e dopo essermi vestito l’ho indossata, l’idea è piaciuta ai tanti amici Spiritati, avevo pensato di proporlo ma poi ho pensato che non era il caso, invece ho sbagliato, vorrà dire che il prox anno saremo tutti mascherati. Con grande piacere ho rivisto tanti amici ST e conosciuti di nuovi, tutti veramente simpatici, è ora di partire, ci dirigiamo tutti in piazza e si parte, ognuno con il suo programma, ci si incontrerà in piazza San Marco alle 10.30.



 
E’ stato veramente fantastico girare Venezia correndo, ho visto angoli e quartieri che altrimenti non avrei mai visitato, la Venezia vera, non quella turistica, in ogni vicolo e canale era impossibile non fermarsi un’attimo a immortalarlo con la fotocamera, come scopa c’era Robizan che ti spiegava ogni cosa al nostro passaggio, abbiamo attraversato stradine in cui si passava uno alla volta da quanto erano strette, piccole gallerie dove se non ti abbassavi rischiavi di sbattele le…..,poi inaspettatamente ci troviamo un ristoro abusivo, fatto da Crepuscolo, con the caldo bibite dolci e C., ci voleva proprio, qui i vari gruppi si sono incontrati per un piccolo brek.


Anche la moglie è rimasta entusiasta di quello che ha visto, merito di Alessia e Cristiano, i quali sono stati veramente fantastici, nel guidarli e spiegare dettagliatamente ogni cosa. Il tour è terminato, verso le 13 ci si ritrova tutti in palestra, dopo una bella doccia si va tutti assieme al ristorante a pranzare, una sala era tutta x noi, le sorprese però non sono finite, Cristiano omaggia le signore con un souvenir dell’evento, Rundiamo x l’occasione ha stampato una cartolina celebrativa dell’evento, poi x terminare frittelle e prosecco x chiudere in bellezza offerti sempre da VENEXIANI.


Che dire è stato un bel week end, tutti ne sono rimasti entusiasti, moglie e amici, un ringraziamento agli Organizzatori, Cristiano,Giorgio,Antonella,Alessia,Robizan,Tetano e Crepuscolo, spero di non aver dimenticato nessuno, organizzazione perfetta oltre ad una ospitalità unica, siamo stati cullati dall’inizio alla fine, non ci siamo mai sentiti soli, ogni nostro desiderio era esaudito, così non c’è l’aspettavamo, grazie.

Qui potrete vedere le FOTO
FOTO di Federico

Questi I partecipanti a questo indimenticabile T.A.

PERCORSO LUNGO (24-25 km.) Venice Tourist Guided Tour: a cura di GIORGIO
+ Kapo + RobyZam + Tetano + IronKarl + GPS (STAFF)


Andrea - Ricky1 - Davide - Eros - Luca - Silvio - Nanoci - Davide P. - Mauri (VE)


Robi54

MIticoJane

Rundiamo62

Alchi70

Caio

rasentin

Mammut

Dinaleone

Sacco 75

Ticci

Checo

Geogeo3

Mara

Alessio (amico Caio)

Carlo Lamonato

Fede
PERCORSO BREVE (15 km.) Venice Soft: a cura di ANTONELLA


Antonella (STAFF)

Chiara (moglie Caio)

Livia (amica Caio)

Cristiana - Manu - Arianna (VE)

Flavia (con C.L.)

Gloria (CON c.l.)

PASSEGGIATA GUIDATA x ACCOMPAGNATORI (9,30-11,15) : a cura di ALESSIA e CRISTIANO


Alessia (STAFF-guida autorizzata)

Moglie + figlio Rundiamo62

LadyJane + (Mercurio e moglie)

LadySacco

rasentin family (Carla e Vittoria(7))

Leocaster + Michela + Valeria

6 commenti:

the yogi ha detto...

gran bel modo di vedere la città sto vgtg, chissà che un domani....

Caio ha detto...

Aspettavo il tuo resoconto. Davvero è stata una giornata fantastica, peccato per il vostro rientro difficile. Bellissime le foto e il video. Sempre più Mitico... è stato un vero piacere conoscere LadyJane.

Miticojane ha detto...

Yogi sei il benvenuto, basta venire
Caio piacere nostro, il rientro ti dirò che non mi è dispiaciuto, ogni tanto un pò di suspence non fà male, alla prossima

ciro foster ha detto...

bello sto vgtg, ma (scusa la venalità) con tutti gli omaggi ristori guide non si paga? No, penso che sia lo SpiritoTrail, devo applicarmi di più!!!

Miticojane ha detto...

Ciro si è pagato solo il ristorante a pranzo, tutto il resto merito degli organizzatori, bravissimi, sono stati ospitali al massimo, c'era anche 1 appartamento con 3 camere a disposizione x 9 persone al costo di 10 euri a testa, prox anno vieni anche tu

Michele ha detto...

Bella la tua mascherina da scambisti :)